Scoperto un secondo nucleo della Terra, Jules Verne aveva ragione?

0
1627
Quasi. Non è proprio quello che aveva raccontato Jules Verne all'interno del libro “Viaggio al centro della Terra”, ma il viaggio virtuale illustrato rivista Nature Geoscience è stato comunque una sorpresa; la Terra ha un secondo nucleo. 
La scoperta, basata sull'analisi delle onde sismiche, si deve al gruppo dell'Università dell'Illinois guidato da Xiaodong Song, con la collaborazione dell'università cinese di Nanchino.
La scoperta inaspettata - Il secondo nucleo della Terra è racchiuso all'interno del nucleo principale, quello finora noto, è molto piccolo e ha proprietà bizzarre. L'analisi delle onde sismiche ha permesso ai ricercatori di 'vedere' che cosa c'è nel cuore della Terra, cosa che permetterà nel prossimo futuro di capire meglio le dinamiche legate al pianeta azzurro.
I due nuclei sono rivestiti da cristalli di ferro – I ricercatori hanno scoperto così che i cristalli di ferro che rivestono il nucleo principale sono allineati diversamente da quelli che rivestono il nucleo più interno differenze che potrebbe essere la chiave per capire come si è evoluto il pianeta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here