Vaxxed: dall’occultamento alla catastrofe sarà proiettato al Senato il 04 Ottobre

0
642

Sbarca in Europa e nello specifico in Italia il tanto discusso film “Vaxxed – From cover up to catastrophe” la pellicola di De Niro prima proposta e poi ritirata dal Festival Tribeca.

Il documentario che ha fatto molto discutere negli ultimi mesi in quanto si prefigge lo scopo di evidenziare la correlazione tra autismo e vaccini.

La pellicola è stata curata e diretta da Andrew Wakefield, il medico che per primo ha evidenziato, in uno studio poi ritirato, la correlazione tra i vaccini – nello specifico il Vaccino MMR e l’Autismo.

Per il 4 ottobre il senatore Bartolomeo Pepe ha organizzato una giornata dedicata alla pellicola che sin da subito ha suscitato un forte interesse da parte di molte persone in quanto, come si legge dal comunicato ufficiale “durante questo incontro, aperto principalmente al mondo dell’informazione, nonché della politica e della scienza sarà possibile, dopo l’anteprima del film, dar corpo a un confronto rivolgendo domande dirette a Andrew Wakefield, che sarà presente via streaming, ed anche al produttore Francesca Alesse che sarà presente in sala e che agirà anche come moderatore e traduttore del regista”.

Ma non è finita qui. Da metà ottobre la pellicola arriverà anche in alcune sale. LA casa di distribuzione “Wanted Cinema” ha infatti indicato che stanno costruendo un “tour” che dal 17 ottobre toccherà dieci città italiane.  “Ci è sembrato giusto soddisfare le richieste del web – dichiarano da Wanted – e per questo abbiamo deciso di accendere un faro su una tematica molto discussa. Senza schierarci con le posizioni del film, ci interessano proiezioni che possano creare dibattito e dialogo: per questo saranno presenti esperti, associazioni e medici per approfondimenti.”

E come era prevedibile immaginare sono arrivate anche le critiche da parte dall’Istituto Superiore della Sanità, Il ministro alla Salute Beatrice Lorenzin ed Emilia De Biasi presidente della commissione sanità del sentato. A questo punto non ci resta che attendere

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here