The Legend of Zelda: Breath of the Wild

0
652
The Legend of Zelda: Breath of the Wild
The Legend of Zelda

The Legend of Zelda è uno dei videogiochi più vasti e appassionanti mai creati da Nintendo. Mentre il gioco principale offre ai giocatori un’avvincente avventura che li intratterrà per ore, oltre alla libertà di esplorare la vastità di Hyrule (cioè la mappa) secondo il proprio ritmo, il mondo del gioco offre l’opportunità di vivere molte altre avventure.

Tra le tante persone che hanno provato il gioco alla mostra della Nintendo Switch a Milano (a metà Febbraio) ci sono io, e quindi ho deciso di fare un altro articolo che parlava di questo gioco fantastico!

Premetto che all’evento, per ovvi motivi organizzativi, non ho potuto provare il gioco per ore ed ore (come avrei voluto) ma con la mia esperienza e con il supporto degli altri giocatori sono riuscito a capirlo.

*ahem*… “Prima di tutto devo ringraziare la Nintendo per aver messo l’abilità di abbattere gli alberi per la

prima volta nei giochi Nintendo” cit?

La serie The Legend Of Zelda è un titolo storico della Nintendo infatti l’avventura, iniziata nel 1987 e che nel tempo ha creato orde di follower (prova a chiedere ai tuoi genitori!), ha ormai 31 anni … Anni durante i quali, gli sviluppatori e tutto i collaboratori del team Nintendo sono riusciti a rendere Zelda sempre più Epico e con grafiche/gameplay sempre migliori.

 

Il gioco parla di questo “ragazzino” di nome Link il quale vive un’avventura per ritrovare la principessa Zelda, (a dire il vero  la biondina ha un po’ gli atteggiamenti di Peach… è come unire Adventure Time e Super Mario Bros diciamo).

Le maggiori features del gioco sono:

  • È più o meno sandbox quindi puoi interagire col mondo
  • Puoi interagire con le persone molto vecchie che si trovano ogni anno di gaming
  • La tavoletta Sheikah
  • ABBATTERE GLI ALB- no? Non è una feature principale? Beh… ALLORA IO SONO STEVE JOBS!

Per maggiori informazioni c’è il sito della Nintendo.

“Il mondo di Hyrule che abbiamo creato per The Legend of Zelda: Breath of the Wild è così esteso e animato che volevamo offrire un’esperienza ancora maggiore ai giocatori,” ha dichiarato Eiji Aonuma, sviluppatore Nintendo, produttore di lunga data della serie. “ci auguriamo che gli appassionati giocheranno, esploreranno e si divertiranno sempre più con il gioco.”

Per ulteriori informazioni su The Legend of Zelda: Breath of the Wild puoi visitare http://breathofthewild.nintendo.it

Di Gabriele Gigliotti (no, non l’informatico!)

Se vuoi anche tu una recensione del tuo gioco preferito invia una email a: gabri.gigliotti@gmail.com

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here