BLOCCO DEL TRAFFICO A MILANO: LA CITTA’ METROPOLITANA SI DIMENTICA DEI COMUNI E DEI TRASPORTI (M4 INCLUSA)

0
844
Blocco Traffico e M4

Non sarebbe Natale se, almeno per qualche giorno, non venisse proclamata dalla città meneghina il tanto odiato blocco del traffico. Sembra che ciclicamente il PM10 la faccia da padrone tanto quanto l’immobilismo di alcuni amministratori che non valutano gli impatti sulla Città Metropolitana.

Il capoluogo lombardo infatti, come già comunicato, si accinge al blocco dei veicoli più inquinanti ipotizzando come extrema ratio il blocco totale. Peccato che dimentichi di essere parte integrante della Città Metropolitana.

Come se non bastasse l’ Assessore Granelli di Milano (PD), invita tutti a lasciare la macchina a casa preferendo i mezzi pubblici ATM.

Bene, giusto, politicamente corretto … peccato che dagli amministratori della Città Metropolitana ci si aspetterebbe qualcosa di più  , sarebbe sufficiente la voglia di fare e una conoscenza di base… la stessa che mancò probabilmente ad una regnante francese che se ne uscì con l’esclamazione “Se non hanno più pane, che mangino brioche”.

Caro Assessore Granelli, come durante la rivoluzione francese non c’erano le brioche oggi non ci sono i mezzi!

Come già evidenziato dal Vice Sindaco e Assessore ai trasporti Rino Pruiti a Buccinasco mancano i trasporti pubblici perchè il costo totale è sempre stato (e lo è anche durante i blocchi) a carico della collettività di Buccinasco, sopratutto perchè Milano non ha proposto alcuna iniziativa per gestire e proporre ,con la loro controllata ATM, soluzioni alternative e relativi potenziamenti dei trasporti almeno durante questo periodo dell’anno.

ANCHE PER QUESTO NASCE IL COMITATO CIVICO M4

Buccinasco, vorremmo ricordarlo, è uno dei venti principali comuni della città metropolitana e merita sia il rispetto di Milano che il supporto della città Metropolitana. Quale miglior occasione potrebbe essere l’ampliamento della M4? Conviene è utile, sostenibile e va fatta adesso!

Comitato Civico M4

https://www.facebook.com/ComitatoCivicoM4

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here